Anversa degli Abruzzi  Bugnara  Campo di Giove  Cansano  Cocullo  Corfinio  Introdacqua  Pacentro
  Pettorano sul Gizio  Pratola Peligna  Prezza  Raiano  Roccacasale  Scanno  Villalalgo  Vittorito
 
Home Area Informativa da vedere Centri Medioevali › Vittorito

Vittorito *
Ruderi della Torre del castelloRuderi della Torre del castello spiccano sul moderno abitato, mentre ben poco resta del borgo fortificato dugentesco. Sappiamo che il Castello di Bectorita esisteva già prima dell'anno 1076 essendo ricordato nel Chronicon Casauriense, quindi possiamo pensare ad una fondazione longobarda, tanto più che la torre doveva essere a puntone come quella di Pettorano, ed occupare il vertice di un castello recinto di pendio, quindi di pianta triangolare.

Era finalizzata all'avvistamento e alla difesa, come le torri dei castelli vicini di Popoli e di Roccacasale, con le quali era collegata otticamente.

Possiamo supporre, per analogia con i vicini centri abitati, che anche Vittorito fosse successivamente fortificato: si distingue ancora una cortina di caseggiati, che potrebbero appartenere al versante del castro, nella quale si apre un passaggio voltato denominato "Porta da piedi", ma potrebbe trattarsi anche di una residenza nobiliare, munita di strutture difensive nei secoli XIII-XIV.

Area Informativa

Privacy - Disclaimer - Dichiarazione di accessibilità
Valid XHTML 1.0! Valid CSS!
Copyright © 2006 | Comunità Montana Peligna
Design & Powered by De Pamphilis